Sisma&Ricostruzione

Terremoto: Acquasanta T., studio fattibilità ciclovia 7 km

Percorso anche in alveo Tronto.Costo 3,5 mln, completa in 2 anni

(ANSA) - ACQUASANTA TERME, 31 MAG - Il Comune di Acquasanta Terme (Ascoli Piceno) ha compiuto un altro passo in avanti nell'obiettivo di migliorare la vivibilità del territorio e attrarre turisti, aspetto ritenuto importantissimo per il rilancio dopo i gravi danni arrecati dal terremoto del 2016. E' stato consegnato lo studio di fattibilità della ciclovia che da Ponte D'Arli arriva al capoluogo. Un percorso di 7 km circa che attraversa in parte le strade principali per poi immettersi nell'alveo del Fiume Tronto. Un intervento che renderà il Comune dell'entroterra ascolano meta di tanti appassionati di ciclismo e di tante famiglie che vorranno trascorrere delle giornate in ambienti suggestivi immersi nello splendido paesaggio Acquasantano. "Si è parlato per tanti anni delle nostre potenzialità territoriali: - commenta il sindaco Sante Stangoni - è ora che vengano sfruttate tutte al meglio e credo che già da alcuni anni lo stiamo facendo con tante progettualità". Il completamento dell'opera finanziata per 3,5 milioni di euro è previsto entro due anni; lungo il percorso ci saranno anche aree sosta e spazi per bambini. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie