Cabina coordinamento sisma 19 dicembre

Farabollini, con dl sisma sblocco anticipazioni a professionisti

(ANSA) - ANCONA, 17 DIC - È prevista giovedì 19 dicembre la cabina di coordinamento in cui i rappresentanti dei territori terremotati di Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria saranno chiamati ad approvare nuove, attese ordinanze sul personale, sull'anticipazione delle spese di progettazione, sulle proroghe danni lievi e sulla cumulabilità degli incarichi per le relazioni specialistiche. Lo annuncia il commissario alla ricostruzione Piero Farabollini. "Il nuovo dl sisma ha creato finalmente le condizioni di garanzia indispensabili per consentire alla struttura commissariale l'erogazione ai professionisti del 50% di anticipo sulle parcelle del computo ammesso a contributo - spiega Farabollini -. L'obiettivo dell'anticipazione, abbinata allo snellimento delle procedure attraverso l'autocertificazione, laddove applicabile, resta quello di favorire la ricostruzione leggera e di limitare lo stallo progettuale di quella pesante per i lunghi tempi di istruzione da parte degli Usr regionali". Per quanto attiene al personale, invece, saranno definiti criteri e modalità di attuazione per l'implementazione del personale sisma che, secondo il Decreto Sblocca Cantieri, dovrà essere assegnato a quei comuni che decideranno di gestire in proprio l'intero iter istruttorio per la ricostruzione degli edifici con esito B e E-livello operativo 4.(ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie