Sisma&Ricostruzione

  1. ANSA.it
  2. Sisma & Ricostruzione
  3. News
  4. Approvati programmi ricostruzione Cascia e Preci

Approvati programmi ricostruzione Cascia e Preci

Approvati con decreti vice commissario Ricostruzione Tesei

(ANSA) - PERUGIA, 30 DIC - Approvati i programmi straordinari ricostruzione di Cascia e di Preci danneggiati dal terremoto del 2016. Gli interventi saranno fatti attraverso strumenti di pianificazione strategica denominati Programmi straordinari ricostruzione (Psr). Approvati con due decreti del vice commissario alla Ricostruzione, la presidente della Regione Umbria Donatella Tesei. Predisposti dall'Ufficio speciale ricostruzione Umbria, sono da considerarsi immediatamente efficaci. I Programmi straordinari di ricostruzione , con l'ordinanza commissariale 107/2020, hanno assunto più decise caratteristiche programmatiche e una forte connotazione regolamentare - spiega l'Ufficio speciale ricostruzione in una nota diffusa da Palazzo Donini -, "diventando veri e propri strumenti di pianificazione strategica con forte incidenza sulle scelte di progettazione del territorio". In particolare, il Psr di Cascia è rivolto principalmente agli interventi di ricostruzione di edifici pubblici prioritari, sia del capoluogo che di alcune principali frazioni del territorio e tende ad indirizzare l'attenzione verso attività di adeguamento e miglioramento dei contesti urbanizzati, mediante interventi su temi strategici quali accessibilità ai servizi primari, viabilità, sottoservizi a rete, interventi su strutture pubbliche esistenti, miglioramento delle condizioni di fruibilità degli spazi pubblici, al fine di definire la migliore programmazione degli interventi del patrimonio edilizio pubblico in connessione con gli interventi per la ricostruzione di edifici privati. Anche il Psr di Preci indirizza la propria attenzione verso attività di ricostruzione, riqualificazione e funzionalizzazione degli ambiti urbani del capoluogo e delle frazioni. La Regione sottolinea "la volontà della pubblica amministrazione di individuare aggregati obbligatori nel centro storico di Preci e nelle frazioni di Todiano e di Abeto al fine di coordinare la ricostruzione privata con quelli della ricostruzione pubblica, in riferimento a possibili interferenze fra i due processi di ricostruzione". L'effettiva applicazione delle disposizioni introdotte dal Programma straordinario di ricostruzione - viene sottolineato ancora - spetta ora ai Comuni di Cascia e di Preci. La redazione del Psr di Cascia e di quello di Preci, su proposta dei rispettivi Comuni, è stata curata dall'Ufficio Speciale Ricostruzione dell'Umbria (USR-Umbria) dal dirigente servizio Ricostruzione Privata ing. Gianluca Fagotti con il coordinamento del direttore dell'USR-Umbria, ing. Stefano Nodessi Proietti. I due Programmi Straordinari Ricostruzione sono consultabili sul sito dell'USR Umbria al seguente link: https://www.sismaumbria2016.it/amministrazionetrasparente/pianif icazione-governo-del-territorio (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



Modifica consenso Cookie