Sindaco Norcia, da Draghi discorso di grande levatura politica

Alemanno invita in città il neopresidente del Consiglio

(ANSA) - NORCIA (PERUGIA), 18 FEB - "Un discorso di grande levatura politica. Il premier è entrato subito nel merito dei problemi sociali, economici e sanitari dovuti alla pandemia": così il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno. "Auspichiamo che il nuovo esecutivo, dopo aver ottenuto una larghissima maggioranza in Senato - aggiunge -, possa imprimere un decisivo cambio di passo per poter uscire quanto prima da questa emergenza sanitaria". "Il presidente Draghi - sostiene Alemanno - ha dimostrato disponibilità, attenzione e sensibilizzato nel voler cauterizzare le ferite vecchie e nuove del nostro Paese. Il premier ha parlato di 'un'Italia da ricostruire', tema particolarmente caro a noi amministratori in prima linea nel cratere del sisma 2016. Insieme al Commissario Straordinario per la ricostruzione on. Giovanni Legnini con il quale abbiamo svolto un grande lavoro in questo anno particolare, non mancheremo di portare all'attenzione del presidente il dossier sisma affinché con i fondi del Recovery plan si possa intervenire sui dissesti idrogeologici e le fragilità strutturali della nostra bellissima Italia. Approfittiamo - conclude il sindaco - per invitare il Premier già umbro d'adozione, in visita a Norcia". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie