Pranzo di Natale per 150 terremotati Camerino, Visso, Ussita

Organizzato da Delegazione Marche Nord dell'Ordine di Malta

(ANSA) - CAMERINO (MACERATA), 24 DIC - Pranzo di Natale per oltre 150 terremotati di Camerino, Visso e Ussita (Macerata). Ad organizzarlo, la Delegazione Marche Nord dell'Ordine di Malta. Dopo 4 anni dal terremoto che ha sconvolto il Centro Italia, con l'intenzione di continuare a stare vicino a quelle popolazioni la Delegazione Marche Nord dell'Ordine di Malta si è attivata per offrire il proprio contributo. Il giorno di Natale, 25 Dicembre, verrà quindi offerto il pranzo di Natale, servendosi di un asporto organizzato da ristoranti locali, a oltre 150 abitanti, ancora alloggiati nei dei villaggi temporanei diC amerino, Visso ed Ussita segnalati dai parroci di quei territori ed in maniera speciale da mons. Francesco Massara, arcivescovo della diocesi Camerino-San Severino Marche. "Un semplice gesto ma indispensabile anche per dimostrare vicinanza alle diverse situazioni di bisogno e riportare l'attenzione sul dramma del terremoto, purtroppo passato in secondo piano anche alla luce della ben nota crisi sanitaria", scrivono in una nota il Delegato delle Marche Nord, il marchese Francesco Costa, e il cappellano dell'Ordine, don Andrea Simone. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie