Terremoto: ex pg Perugia supervisore legalità cantieri

Magistrato in quiescenza a titolo gratuito struttura commissario

(ANSA) - ANCONA, 30 OTT - Fausto Cardella, procuratore generale presso la Corte di Appello di Perugia, da pochi mesi in quiescenza, entra a far parte, a titolo gratuito, della struttura commissariale per la ricostruzione post sisma in qualità di supervisore del sistema di controlli messi in atto per ciò che riguarda la legalità dei cantieri e delle ditte che vi operano. Lo ha annunciato il commissario Giovanni Legnini. "Sono in fase di attivazione i protocolli di legalità per i controlli sui cantieri, - ha spiegato - per il contrasto alle infiltrazioni della criminalità e del lavoro nero. Il coordinamento del lavoro di implementazione dei protocolli e di monitoraggio è stato affidato al procuratore Cardella". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie