Terremoto: Morani, azioni ad hoc ripresa post Covid cratere

Incontra Commissario e sindaci Maceratese, fiscalità più leggera

(ANSA) - ANCONA, 29 LUG - "Un intervento ad hoc per garantire la ripresa economica delle zone del Centro Italia da tempo alle prese con la crisi determinata dal sisma del 2016 ulteriormente aggravata dall'emergenza Covid-19". L'impegno è stato preso oggi da Alessia Morani, sottosegretario allo sviluppo economico, che ha incontrato al Mise, insieme al Commissario straordinario alla ricostruzione Giovanni Legnini, alcuni sindaci della provincia di Macerata, i rappresentanti delle associazioni di categoria e dell'Università' di Camerino e Macerata. "Abbiamo condiviso la necessità - riferisce Morani, che tra le deleghe ha anche quella delle politiche di sviluppo per i territori colpiti da gravi calamità naturali - di introdurre misure per alleggerire la fiscalità e favorire la semplificazione amministrativa per riattivare il tessuto economico dei territori del cratere del sisma 2016-17, purtroppo sono in estrema difficoltà. Ora dobbiamo lavorare per dare al più presto risposte concrete ai tanti imprenditori che chiedono solo di poter ripartire velocemente". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie