Terremoto:riapre Unimer Arquata, De Micheli storia esemplare

Famiglia ha scelto di investire in terra sisma

(ANSA) - ARQUATA DEL TRONTO, 22 LUG - "Quella della Unimer di Arquata del Tronto è una storia esemplare: una fabbrica completamente ricostruita dopo il terremoto del 2016 che ha ripreso a lavorare nel cuore delle Marche". E' il commento postato su facebook della ministra dei Trasporti Paola de Micheli, venuta oggi nel piccolo paese devastato dal sisma del 2016 per assistere alla riapertura dello stabilimento. Due anni fa, de Micheli, all'epoca commissario alla ricostruzione, aveva assistito "all'avvio del cantiere dello stabilimento ma il valore di questa inaugurazione è ancora più grande e va oltre i confini di questo territorio. Dietro a questa fabbrica ricostruita c'è soprattutto una storia, quella di una famiglia che ha scelto di reinvestire in una terra duramente colpita dal sisma. Una scelta fatta con il cuore - insiste - che viene prima dei dati economici. Perché in tante famiglie di imprenditori italiani ci sono valori che qualificano un'azienda come la responsabilità sociale ed ambientale. Questo stabilimento rinnovato - aggiunge De Micheli - è anche figlio della ricostruzione post sisma, di cui ho ben chiare le difficoltà e le opportunità. Oggi celebriamo la capacità delle istituzioni e dei privati di collaborare e perseguire un risultato di eccellenza, questa fabbrica è la dimostrazione che se si vuole, si può". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie