Boeri al lavoro anche C.Santangelo

"Ascolto partecipativo",prende forma piano attivo ricostruzione

(ANSA) - CASTELSANTANGELO SUL NERA (MACERATA), 23 MAG - Inizia a prendere forma il "Piano attivo di ricostruzione" di Castelsantangelo sul Nera che porta la firma dell'archistar Stefano Boeri. Nel pomeriggio di ieri si è svolto in videoconferenza il primo incontro di ascolto partecipativo: oltre all'amministrazione comunale, sono intervenuti il commissario straordinario per la ricostruzione Giovanni Legnini, il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, l'assessore regionale Angelo Sciapichetti e Boeri, che ieri si è aggiudicato la redazione di un piano analogo per Arquata del Tronto (Ascoli PIceno). Ma è stata garantita la possibilità di partecipare anche alle associazioni, ai residenti, ai rappresentanti degli Ordini professionali e degli enti competenti che si sono riuniti all'interno della sala polivalente "Livo" nel rispetto delle disposizioni di prevenzione Covid. "Sono state molto apprezzate dal commissario Legnini e dal presidente Ceriscioli le linee guida individuate dall'amministrazione insieme agli Enti sovracomunali per un protocollo che viene definito una best pratice da trasferire ad analoghe aree colpite", ha detto all'ANSA il sindaco Mauro Falcucci. Che ha aggiunto: "La partecipazione dei cittadini è stata e sarà una parte fondamentale per impostare le basi di una ricostruzione non soltanto delle abitazioni, ma soprattutto fondata sugli aspetti socio-economici, senza i quali non trova ragione il processo di rinascita di una comunità legata alle proprie tradizioni che affondano le radici nello splendido scenario del Parco dei Monti Sibillini che anche in questa situazione di emergenza non ha mai smesso di offrire accoglienza, genuinità e paesaggi mozzafiato". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie