Ceriscioli, giudizio positivo su Legnini

Con lui cose vanno spedite e recupero tempo perduto

(ANSA) - ANCONA, 9 APR - Giudizio positivo sul nuovo commissario alla ricostruzione Giovanni Legnini da parte del presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli e dell'assessore alla Protezione civile Angelo Sciapichetti. Con lui, secondo il governatore, c'è stato "un recupero del tempo perduto importante, ha il vantaggio personale di avere fatto tutti i compiti che girano intorno alla ricostruzione: consigliere comunale di un Comune terremotato, sindaco, consigliere regionale, parlamentare e anche vice presidente del Csm. Per me restano i nodi del meccanismo di approvazione dei progetti, abbiamo opere fatte con leggi ordinarie che vanno più veloci della ricostruzione post sisma e questo è inaccettabile". Per Sciapichetti, il commissario ha "cercato di di imprimere un'accelerazione forte a tutto il meccanismo, sbloccando questioni ferme da mesi, come il nuovo personale, le anticipazioni a professionisti e imprese. Credo che presto potremo vedere la differenza".
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie