Ceriscioli e Legnini su luoghi sisma

9 marzo a Macerata e Camerino, 11 marzo ad Arquata

(ANSA) - ANCONA, 6 MAR - E' previsto per lunedì 9 marzo a Macerata il primo di una serie di incontri del presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli e dei sindaci dei territori del cratere con il nuovo commissario alla Ricostruzione Giovanni Legnini, per affrontare il tema della ricostruzione. L'incontro sarà poi anche l'occasione per valutare i problemi generati dalla seconda emergenza, il coronavirus. All'appuntamento, che si terrà in sala Giunta della Prefettura di Macerata in Piazza della Libertà alle 11:30, prenderanno parte i prefetti di Ancona, Macerata, Fermo e Ascoli Piceno. "La nuova emergenza - afferma Ceriscioli - non ci può far dimenticare quella che avevamo già, il sisma che dal ha colpito un terzo della nostra regione". Ceriscioli e Legnini incontreranno poi nella stessa sede una delegazione della Conferenza episcopale marchigiana e, alle ore 13, i Rettori delle Università di Macerata, Camerino e Ancona. Nel primo pomeriggio, presidente e commissario saranno a Camerino dove, alle 15:15 all'Auditorium Benedetto XIII, si terrà l'incontro con il presidente del Consiglio regionale Mastrovincenzo e i capigruppo consiliari. Appuntamento poi, alle 16:30, con i sindaci del cratere di Macerata e Ancona, il presidente della Provincia Antonio Pettinari e il presidente Anci Marche Maurizio Mangialardi. Stesso tema per mercoledì 11 marzo ad Arquata del Tronto, dove, nell'area attrezzata della frazione di Pretare, Ceriscioli e Legnini incontreranno i presidenti delle Province di Ascoli Piceno e Fermo, i sindaci dei Comuni dei crateri e il presidente Anci Marche Maurizio Mangialardi
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie