La ''filosofia'' dei matti in mostra

Manoscritti e disegni esposti a Palermo

Redazione ANSA PALERMO

(ANSA) - PALERMO, 26 MAG - "Mentre il leopardo sbrana l'Okapi: lettere dall'ospedale psichiatrico" è la mostra che si apre giovedì prossimo alle 18.30 con documenti inediti dei ''matti'' di Palermo nei locali dell'Associazione Flavio Beninati in via Quintino Sella 35. Sono esposti manoscritti autentici (diari, lettere, progetti) e disegni risalenti agli anni '60 di pazienti dell'Ospedale Psichiatrico di Palermo "Real Casa dei Matti" - Pietro Pisani. Saranno, inoltre, proiettati un filmato inedito degli anni '60 intitolato "Ricordi in super 8" e stralci dei lavori della tavola rotonda La casa dei matti: psichiatria ieri, oggi e domani. Nell'esposizione è anche inserita una documentazione fotografica di Desideria Burgio sulla situazione dei TSO della struttura psichiatrica dell'Azienda Ospedaliera Cervello. La mostra è accompagnata da un catalogo. "Gradisca Vostra Maestà - si legge su una cartolina in mostra, scritta da un paziente dell'Ospedale Psichiatrico e intestata "A Sua Maestà Elisabetta, London - la Devozione di un soldato piccolo Piave".
    Un'altra lettera, inviata alla Pirelli da un altro ospite del manicomio, così recita: "Miei Cari e devoti Amici, della Società per Azioni Pirelli, con la più brillante delle - "idee"-, e delle, soluzioni, tecniche, fin'ora, in possesso, dell'ingegneria, Superiore, (e), con, tutto, il mio slancio, ed, il mio grande Rispetto Industriale, per la Vostra, meravigliosa, Azienda, Vi, mando, il: grandioso.....''. La mostra resterà aperta fino ai primi di luglio.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie