Sicilia

Covid: Musumeci, in Sicilia vaccinazioni avanti

"Entro la fine dell'estate contiamo raggiungere immunità gregge"

(ANSA) - PALERMO, 23 GIU - La campagna di vaccinazione in Sicilia va bene e andrà meglio con l'arrivo di una "copiosa dose" di Pfizer. Lo ha assicurato il presidente della Regione, Nello Musumeci, il quale ha previsto una caduta di contagi a luglio e agosto. "Entro la fine dell'estate - ha aggiunto - contiamo di raggiungere l'immunità di gregge per circa l'80 per cento della popolazione".
    Musumeci ha poi detto che i centri vaccinali stanno assicurando un alto numero di somministrazioni. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie