Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Atletica: dominio etiope alla maratona di Palermo

Atletica: dominio etiope alla maratona di Palermo

Baraki Gebriala Yowhans migliora il record della manifestazione

PALERMO, 19 novembre 2023, 14:27

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Dominio etiope alla ventottesima edizione della maratona di Palermo. A vincere sono stati Duber Abdisa Teshome fra gli uomini e Baraki Gebriala Yowhans, che stabilito il nuovo record della manifestazione, fra le donne. Al traguardo di piazza Ruggero Settimo sono arrivati poco meno di demila atleti.
    Duber Abdisa Teshome ha chiuso la sua gara in 2h14'48" controllando e tenendo sempre alle sue spalle il keniano Melly Joel Kipkenei che ha fermato i cronometri sul tempo di 2h16'22".
    Terzo l'altro keniano Njeri Simon Kamau ha chiuso in 2h30'31".
    Primo degli italiani Giovanni Bivona in 2h41'24".
    Fra le donne record della maratona di Palermo per Baraki Gebriala Yowhans che ha fermato i cronometri sul tempo di 2h30' 50". Seconda l'etiope Roba Zeyituna Husan in 2h42'24". Terza e prima delle italiane la Federica Morini con 2h51'35".
    Nella mezza maratona vittoria di Soumaila Diakite che ha chiuso la sua gara in 1h06'26". Alle sue spalle Bibi Hamad in 1h11'50" davanti a Manuel Montani in 1h13'14". Fra le donne pronostico rispettato per Federica Proietti che ha vinto con il tempo di 1h24'28". Alle sue spalle Stefania Gresselli 1h25'46" e Martina Mantelli in 1h28'30".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza