Sicilia
  1. ANSA.it
  2. Sicilia
  3. Libri: Verità fai da te, la disinformazione secondo Mantineo

Libri: Verità fai da te, la disinformazione secondo Mantineo

Un saggio del giornalista siracusano sulle fake news

(ANSA) - SIRACUSA, 24 NOV - "La disinformazione è un fenomeno antico: Dante parla dei falsari della parola. Ricordiamoci degli arsenali chimici di Saddam Hussein mai ritrovati. Le notizie fake alimentano la disinformazione. La fake è subdola, difficile da decifrare". Lo dice Aldo Mantineo, giornalista e scrittore siracusano, presentando il suo ultimo libro intitolato "Verità fai da te Il pensiero critico argine alla disinformazione" edito dalla Melino Nerella Edizioni.
    "Oggi facciamo i conti con un mondo nel quale ciascuno prova a costruire verità a proprio uso e consumo - afferma il giornalista -. È quasi la sublimazione del fai da te, è uno scenario nel quale la ricerca della verità non rappresenta un impegnativo e laborioso processo ma un qualsiasi comune oggetto da assemblare secondo il proprio gusto e la propria utilità. È un mondo nel quale la linea di demarcazione tra vero e verosimile si è assottigliata sempre di più. Serve dotarsi sempre di più di adeguati strumenti per non perdere la giusta rotta durante la navigazione, specialmente in rete".
    Il libro nasce dal percorso di studio di Aldo Mantineo con altri 40 corsisti di tutta Italia nell'ambito della prima edizione del corso di alta formazione "Raccontare la verità: come informare promuovendo una società inclusiva" promosso dall'università di Padova con la Federazione nazionale della stampa italiana.
    "La questione della disinformazione non è nuova. Ma è davvero un paradosso che essa torni così centrale nell'epoca della digitalizzazione delle informazioni e dell'accesso più libero, rapido e decentralizzato ad esse, mai esperito dall'umanità intera. Com'è possibile che la disinformazione trionfi anche in una società nella quale, spendendo qualche tempo sul web, si possono verificare le notizie, approfittando della grande disponibilità di informazioni che il web ci offre?" scrive nella prefazione Antonio Nicita, ordinario di Politica economica all'università Lumsa. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie