Sicilia

Cultura e Legalità, gran galà a Taormina

Conferenze e incontri con magistrati, avvocati e sociologi

     Criminalità organizzata, criminalità minorile, abusi e dei nuovi rischi del web e dei media per i ragazzi, sono alcuni dei temi delle sessioni di lavoro del Gran galà della cultura e della legalità che si svolgerà al palazzo dei Congressi di Taormina dal 10 al 12 settembre con incontri con magistrati, avvocati, sociologi e giornalisti. Verranno discusse e messe a confronto nuove proposte di contrasto, partendo dalle agenzie formative, dall'attenzione sulle crisi familiari, e da opportunità concrete di trasformare i quartieri a rischio in zone di sviluppo. I relatori della tavola rotonda del 10 settembre sono Nicola Gratteri, Sebastiano Ardita, Antonio Ingroia, Pasquale Pacifico, Lirio Abbate, Giampiero Calapà, Francesco Pira, Alessandro Scuderi. Su abusi e su violenza familiare dovuti alle crisi familiari e alle separazioni ne parlerà l'Avvocato matrimonialista Gian Ettore Gassani, Presidente nazionale AMI, prendendo spunto dal suo ultimo "best seller "La guerra dei Rossi". L'11 Settembre verrà presentato il Progetto Nazionale e Istituzionale Liberi di Scegliere, grazie al quale il giudice Roberto Di Bella ha sottratto alla 'ndragheta 80 minorenni e 25 madri. In meno di un anno ha ottenuto grandi successi anche sul territorio catanese. Verrà inoltre proiettato il Film della Rai fiction "Liberi di Scegliere" con Alessandro Preziosi e Carmine Buschini. È previsto inoltre l'incontro con il regista Giacomo Campiotti e la sceneggiatrice Monica Zapelli. Relatori dell'incontro sono il Presidente del tribunale per i minorenni di Catania, già di Reggio Calabria Roberto Di Bella, la sottosegretaria di Stato per il Sud e coesione territoriale Dalila Nesci, la vice presidente di Libera Enza Rando e il giornalista Felice Cavallaro. L'evento è organizzato dall' Associazione culturale Viva Voce, dal Kiwanis distretto Italia- San Marino, da Charm of Art in compartecipazione al Comune di Taormina. Il 12 settembre discussione sui "soggetti vulnerabili, crisi relazionali, bullismo e azioni a tutela dei minori, diritto alla sicurezza". Dopo i saluti e l'introduzione del Governatore del Distretto Italia -San Marino del Kiwanis avv. Maura Magni , del Trustee del KI Elio Garozzo e i saluti degli altri rappresentanti delle sedi della Kiwanis in Sicilia seguirà il dibattito moderato dall'avv. Maura Magni. Relazioneranno il dott. Alessandro Mauceri, Chair Msna e MS Kiwanis, Silvia Nanni Ispettore della Polizia di Stato, Valeria Squatrito Vice Presidente dell'Associazione nazionale di psicologia clinica forense, il maestro Ferdinando Barra coordinatore nazionale ASI arti marziali ed il sociologo e giornalista Francesco Pira. Concluderà il dibattito il presidente della Regione Nello Musumeci.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie