Sicilia

Musica: stagione estiva Massimo Palermo, si parte con Verdi

Dal 4 luglio al 10 agosto,inaugurazione con Traviata e Trovatore

(ANSA) - PALERMO, 12 GIU - Dal 4 luglio al 10 agosto il Teatro Massimo di Palermo proporrà al Teatro di Verdura, nel parco di Villa Castelnuovo, un cartellone che sarà inaugurato dal direttore musicale Omer Meir Wellber con due capolavori del Novecento e con il cinema di Ejzenstejn. Seguono due opere della trilogia popolare di Verdi, "Traviata" e "Trovatore", con due star internazionali come Pretty Yende e Angela Meade. A seguire il recital del tenore peruviano Juan Diego Florez e due spettacoli di danza: Giselle, con le étoile Alina Cojocaru e Timofej Andrijashenko, e Les Italiens de l'Opéra de Paris, un Gran Gala con i primi ballerini e i solisti italiani della più prestigiosa compagnia di danza al mondo.
    In programma anche la prima esecuzione assoluta della suite sinfonica Irene of Boston con il sax di Francesco Cafiso e in chiusura le formazioni giovanili del Teatro Massimo, orchestra e cori, in concerto. Abbonamenti in vendita da sabato 19 giugno e biglietti da sabato 26 giugno.
    "Siamo felici di tornare a condividere con il pubblico la tradizionale programmazione all'aperto al Teatro di Verdura - dice il soprintendente Framcesco Giambrone - che vedrà, accanto a grandi direttori e straordinari interpreti, il coinvolgimento di tutti i complessi artistici della Fondazione, dall'Orchestra, al Coro, al Corpo di ballo, a tutte le formazioni giovanili". E conclude il direttore artistico Marco Betta: "È bello ritornare insieme al pubblico al Teatro di Verdura, in una stagione ricca di sguardi e riflessi del nostro tempo".
    Dopo la pausa estiva la programmazione riprenderà a settembre nel Teatro di Piazza Verdi dove, se la pandemia lo consentirà, si tornerà a una messa in scena completa delle opere in programma. Tra queste, alcuni capisaldi del repertorio come, dal 17 settembre, l'acclamato allestimento della Carmen di Bizet con la regia del regista catalano Calixto Bieito, diretta stavolta da Omer Meir Wellber o il nuovo allestimento de Il pirata di Vincenzo Bellini con la regia di Luigi Di Gangi e Ugo Giacomazzi, cancellato dalla pandemia nel 2020 e riprogrammato il prossimo 15 ottobre. E in Autunno l'attesissimo ritorno di Zubin Mehta che dirigerà i Carmina Burana. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie