Covid: festa in villa a Pasquetta, oltre 50 in quarantena

Uno dei focolai che da stasera fa scattare zona rossa a Marsala

(ANSA) - MARSALA, 10 APR - Una festa con grigliata alla quale, il giorno di Pasquetta, hanno partecipato oltre cinquanta persone ha contribuito a far innalzare il numero dei contagiati Covid (oggi 355) che a Marsala farà scattare, da mezzanotte, la "zona rossa". La festa si è svolta in una grande villa con alte mura di recinzione sulle colline del versante nord marsalese, di proprietà del titolare di un patronato che fornisce assistenza a migliaia di agricoltori e pensionati. Nei due giorni successivi a Pasquetta, alcuni degli invitati hanno scoperto di avere il Covid-19. E nel frattempo, potrebbero anche avere contagiato altre persone. Tutti i partecipanti alla festa sono attualmente in quarantena. Per non dare nell'occhio, la maggior parte degli invitati ha lasciato l'auto a circa un chilometro di distanza, lungo il margine della strada statale 115 per Trapani. Poi, con altre auto sono stati accompagnati nella villa dove erano stati invitati. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie