"Ti faccio fare la fine di Piera Napoli",arrestato a Palermo

Denuncia della compagna "dopo anni di maltrattamenti"

(ANSA) - PALERMO, 27 FEB - "Ti faccio fare la fine di Piera Napoli", riferendosi alla cantante neo melodica uccisa dal marito a coltellate. Dopo aver sentito queste parole una palermitana che da sette anni subiva maltrattamenti da parte del compagno ha deciso di presentarsi al commissariato Zisa Borgo Nuovo e denunciarlo. E' scattato il codice rosso e il giudice ha disposto gli arresti in carcere per l'uomo. La donna si è presentata in commissariato insieme ai figli e ha raccontato ai poliziotti di essere stata per anni vittime di maltrattamenti, ingiurie, vessazioni e minacce di morte. Nel corso di una delle ultime liti l'uomo di 46 anni ha pronunciato quella minaccia che ha raggelato la donna. L'uomo è stato condannato in passato per diversi reati, anche per maltrattamenti nei confronti di un'altra donna. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie