Sicilia: Regione in gestione provvisoria, stop pagamenti

Garantite solo spese obbligatorie fino ad approvazione bilancio

(ANSA) - PALERMO, 26 FEB - Con l'esercizio provvisorio in scadenza (28 febbraio), alla Regione scatta la gestione provvisoria. A ore saranno bloccati i pagamenti, salvo quelli obbligatori come gli stipendi al personale, come disposto dalla Ragioneria generale. Per sbloccare la spesa bisognerà attendere l'approvazione del bilancio 2021, al momento all'esame della commissione Bilancio dell'Ars. In gestione provvisoria, la Regione può disporre solo pagamenti per per obbligazioni già assunte e derivanti da provvedimenti giurisdizionali esecutivi, oltre agli obblighi speciali regolati dalla legge, per le spese di personale, di residui passivi, di rate di mutuo, di canoni, imposte e tasse e per le sole operazioni necessarie ad evitare che siano arrecati danni patrimoniali certi e gravi.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie