Musica: riparte in streaming attività del Brass group

"Il Jazz è uno stile di vita"

(ANSA) - PALERMO, 23 GEN - "La Fondazione the Brass Group riparte e saluta il 2021 con una rinnovata programmazione concertistica in omaggio a tutta la comunità, soprattutto in questo periodo in cui l'Era-Covid tanto sta segnando gli animi e la vita di ognuno di noi. Il modus vivendi del Brass Group è senza dubbio continuare senza esitare proponendo attività culturali e di prestigio musicale", afferma una nota. Così come il noto trombettista e compositore statunitense di jazz d'avanguardia e membro della Association for Advancement of Creative Musicians, Lester Bowie scrisse "Il Jazz non è un repertorio specifico, nè un esercizio accademico, piuttosto uno stile di vita", il Brass propone al pubblico diverse attività da seguire, in questo momento a causa pandemia, in streaming attraverso i propri canali social fb, vimeo, youtube e sul proprio sito web www.brassgroup.it.
    Dopo i successi registrati negli ultimi anni della stagione concertistica "Brass in Jazz" messi in scena sul prestigioso palco del Real Teatro Santa Cecilia, sede ufficiale del Brass, la Fondazione intende dare seguito a quanto già realizzato e così annuncia la ripartenza, si spera in presenza, con i recuperi dei concerti cancellati di Trijntje Oosterhuise, Aca Seca, Bianca Gismonti e Francesco Buzzurro e con l'inaugurazione della stagione con Kurt Elling. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie