Ambiente: appello, tutelare scoglio Pollara

Comandante guardie riserva, vi sono specie endemiche

(ANSA) - PALERMO, 20 GEN - "Lo scoglio-faraglione di Pollara è pieno da specie da proteggere". L'appello lo ha lanciato Elio Benenati, comandante delle guardie della riserva naturale di Salina. "Lo Scoglio Faraglione - dice - negli ultimi anni è stato oggetto di accurate ricerche naturalistiche, che hanno permesso di accertare la presenza di diverse forme di vita. Una specie a forte rischio di estinzione è la lucertola delle Eolie, (Podarcis raffoneae). Ma ci sono anche la berta maggiore e il garofano delle rupi. Nidificano il gabbiano reale mediterraneo (Larus michahellis) ed è anche presente il geco comune (Tarantola mauritanica), Vi sono pure varie sottospecie endemiche e subendemiche". "Per questo motivo - puntualizza - avrebbe bisogno di una speciale forma di tutela che ne preservi l'ambiente. Tuttavia, nonostante nelle Eolie vaste aree delle isole maggiori siano Riserva naturale orientata e numerosi scogli siano Riserva naturale integrale, a tutto il 2021 nessuna forma di tutela è stata ancora adottata". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie