Teatro: pupi e magia, in streaming, al festival di Morgana

Rassegna dal 4 dicembre propone 80 spettacoli con 12 compagnie

(ANSA) - PALERMO, 02 DIC - Il mondo di oggi visto e interpretato con gli oggetti della magia come filtri d'amore, ampolle e talismani. Sono i "magici oggetti" di cui sono popolate tante narrazioni e che sono ora il tema conduttore del Festival di Morgana. L'edizione numero 45 della rassegna che si ispira all'opera dei pupi è in programma dal 4 al 13 dicembre.
    Tutti gli eventi, gli incontri e gli spettacoli sono proposti in diretta streaming con possibilità di rivederli in differita sul sito www.festivaldimorgana.it.
    Il festival recupera anche con questa modalità, imposta dall'emergenza pandemica, il suo carattere di rassegna dell'opera dei pupi. "Siamo consapevoli - dice Rosario Perricone, direttore del museo internazionale delle marionette - del fatto che, soprattutto in momenti come questi, la narrazione ha il ruolo fondamentale di tenere unite le comunità e di identificarne un senso di appartenenza, direi anche di ricostituirne un tessuto logorato".
    Sono in programma ottanta spettacoli a Palermo e in vari posti della Sicilia. Ne saranno protagoniste dodici compagnie aderenti alla Rete italiana di organismi per la tutela, promozione e valorizzazione dell'opera dei pupi.
    Nella prima giornata del festival saranno proposti quattro spettacoli di pupi e sarà presentato un volume, edito dal museo delle marionette, con le carte inedite di Antonio Pasqualino, fondatore del museo e studioso di tradizioni popolari. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie