Droga: spaccia e occupa immobile comunale, arresto a Catania

Indagine Ps, nucleo familiare percepisce reddito cittadinanza

(ANSA) - CATANIA, 20 NOV - Il suo nucleo familiare percepisce un reddito di cittadinanza di 900 euro al mese e a Catania, nel quartiere di Librino, lui spacciava cocaina e crack ed occupava abusivamente un immobile di proprietà del Comune. E' quanto ha scoperto la polizia durante controlli in viale Moncada, che hanno portato all'arresto di un 29enne. La droga era nascosta in un fornetto. E' stato necessario anche l'intervento dei Vigili del fuoco per aprire il catenaccio per accedere all'immobile perché il giovane non ha voluto dare la chiave. Gli agenti hanno anche sequestrato materiale per confezionare dosi di droga, 169 euro in banconote di vario taglio. L'arresto è stato convalidato e il 27enne portato in carcere.
    Ulteriori controlli in Viale Moncada hanno consentito di denunciare un uomo di 36 anni che aveva anch'egli occupato abusivamente un immobile del Comune. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie