Gregoretti: al via tre giorni di Catania a sostegno Salvini

In vista dell'udienza preminare di sabato

(ANSA) - CATANIA, 01 OTT - Ha preso il via stamane a Catania la manifestazione organizzata dalla Lega in vista dell'udienza preliminare di sabato prossimo nei confronti di Matteo Salvini per la vicenda della Gregoretti. Il titolo della tre giorni di incontri e dibattititi, tra la Nuova Dogana di via Dusmet e il parcheggio Borsellino del Porto, è "Gli italiani scelgono la libertà". Tra i temi che saranno affrontati: infrastrutture, ambiente, immigrazione, cultura, turismo e l'emergenza Covid-19.
    All'iniziativa interverranno esponenti di punta del Carroccio come Gian Marco Centinaio, Lucia Bergonzoni, Riccardo Molinari, Edoardo Rixi, Claudio Borghi e Alberto Bagnai. Tra i partecipanti anche Vittorio Sgarbi e Maria Giovanna Maglie, gli assessori regionali Marco Falcone, Alberto Samonà, e Ruggero Razza, e i parlamentari siciliani della Lega. Sabato, subito dopo l'udienza preliminare, nel porto di Catania ci sarà una manifestazione di tutto il centro destra alla quale, oltre a Matteo Salvini, parteciperanno anche la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni e il vice presidente di Forza Italia Antonio Tajani La presenza di Salvini, che arriverà oggi pomeriggio in Sicilia per una serie di comizi elettorali in vista delle amministrative di domenica e lunedì prossimi, ha mobilitato anche iniziative di segno contrario. A Catania oggi pomeriggio è in programma un flash mob nel porto organizzato dal movimento femminista NonUnaDiMeno. Sabato mattina sarà la volta di un corteo al quale parteciperà un ampio ventaglio di organizzazioni, dal Pd fino ai centri sociali. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie