Droga: centrale spaccio con telecamere, 2 arresti a Catania

Sequestrati più di 2 kg di marijuana

(ANSA) - CATANIA, 18 SET - Una centrale dello spaccio protetta da telecamere a circuito chiuso nel popoloso quartiere di Librino, in via San Jacopo, è stata scoperta a Catania dai carabinieri, che hanno arrestato le due persone che la gestivano: Salvatore Catania, di 20 anni e Isidoro Distefano, di 39, ora accusati di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.
    Il 20enne è stato bloccato con in mano una busta di plastica contenente 93 dosi di marijuana. In casa i militari hanno sequestrato sette buste di plastica contenenti complessivamente circa 2 chili di marijuana, di cui una parte già suddivisa in dosi pronte ad essere piazzate, 740 euro euro in contanti, alcune dosi di marijuana nascoste dentro una 'casa delle bambole', otto telecamere collegate ad un registratore digitale e una centralina; .
    Gli arrestati sono stati posti agli arresti domiciliari. in attesa delle decisioni dell'autorità giudiziaria. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie