Coronavirus: stop temporaneo a ristorante stellato La Madia

Positivo uno dei collaboratori, in quarantena chef e dipendenti

(ANSA) - AGRIGENTO, 13 SET - Un caso di positività asintomatica al Covid-19 ha indotto alla quarantena forzata per tutti i collaboratori de "La Madia" di Licata (Ag), dello chef bistellato Pino Cuttaia, e alla relativa chiusura temporanea del ristorante.
    "Nello svolgimento della mia attività mi sono attenuto scrupolosamente alle prescrizioni anti Covid-19, adottando tutte le misure di prevenzione, per garantire la massima sicurezza ai nostri dipendenti e clienti - spiega Cuttaia - . Con senso di responsabilità e precauzione, tutti i collaboratori sono in quarantena forzata e in attesa di effettuare il tampone.
    Inoltre, stiamo chiamando tutti coloro che sono stati ospiti in questi ultimi giorni a La Madia invitandoli a rivolgersi tempestivamente al dipartimento di Prevenzione, servizio di Epidemiologia dell'Asp di Agrigento. Comunicherò al più presto le nuove date di riapertura del ristorante La Madia".
    EMBED START Image {id: "editor_0"} Pino Cuttaia EMBED END Image {id: "editor_0"} (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie