Migranti: sindaco Pozzallo, no a trasferimenti da Lampedusa

In 146 giunti ieri,hotspot pieno e con 17 positivi in isolamento

(ANSA) - POZZALLO, 01 AGO - Dalla nave Peluso della Guardia Costiera sono approdati ieri a Pozzallo 146 migranti provenienti da Lampedusa; una volta sbarcati i medici dell'Asp di Ragusa hanno effettuato subito i tamponi. I profughi sono rimasti in banchina per molte ore; proprio questa scelta del Governo di svuotare Lampedusa verso Pozzallo non convince il sindaco della città Roberto Ammatuna. "Siamo in presenza di una grossa anomalia - dice - ovvero che i tamponi ai migranti vengono effettuati solo quando sbarcano a Pozzallo e non in altri posti. E continuo a dire 'no' al loro trasferimento nell'hotspot perchè è pieno e vi sono in isolamento i 17 migranti positivi sbarcati il 25 luglio dalla nave mercantile Cosmo".
    Intanto i 45 migranti approdati con un barcone sulla spiaggia di Caucana sono stati tutti trasferiti a Giarre e sono risultati negativi mentre i 118 migranti arrivati con la nave 'Denaro' della Guardia di finanza sono stati trasferiti nell'ex azienda agricola 'Don Pietro' di contrada Cifali tra Ragusa e Comiso, di questi 5 sono risultati positivi. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie