Teatro: bambini aprono portone Massimo Palermo dopo lockdown

Cerimonia con sindaco e sovrintendente, 4 luglio primo concerto

(ANSA) - PALERMO, 19 GIU - Quel portone monumentale, dal peso incalcolabile, è stato aperto la mattina del 19 giugno dai bambini dell'asilo Withaker e finalmente il Teatro Massimo di Palermo è tornato ad essere fruibile dopo questi mesi di lockdown. Tutto è pronto per la riapertura ufficiale del 4 luglio e sono immagini che la città ha già vissuto nel 1997, quando si festeggiò il secondo corso della vita del teatro, dopo 23 anni di chiusura per i lavori di restauro. Allora sul podio attendeva Claudio Abbado, oggi la bacchetta è nelle mani di Omer Meir Wellber, il direttore che segna la nuova stagione del teatro. E la presenza dei bambini che hanno spinto il grande portone è ancora una volta adatta a ribadire che dopo ogni inverno, ogni stagione di angoscia, si rivede la luce con la stessa allegria dell'infanzia. Presenti alla cerimonia Leoluca Orlando, presidente del teatro, l'assessore alla Scuola Giovanna Marano e il soprintendente Francesco Giambrone. Dal 20 giugno riprendono le visite guidate del teatro con percorsi differenziati e rilevamento della temperatura dei visitatori.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA

      VideoAnsa Live ore 12 (ANSA)
      07 luglio, 11:15

      Ansa Live ore 12


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie