Beni culturali: rinasce Complesso Santa Margherita Sciacca

Via libera Regione a finanziamento per restauri, diventerà museo

(ANSA) - PALERMO, 14 GIU - Via libera della Regione siciliana al finanziamento da 800 mila euro per il restauro e la realizzazione di un auditorium all'interno della Chiesa di Santa Margherita di Sciacca (Agrigento), bene monumentale del quattordicesimo secolo, attiguo ad un più ampio complesso considerato tra i più pregiati e ricchi di opere d'arte al suo interno. Si tratta dello stesso palazzo individuato da una legge regionale del 1991 come "Museo regionale interdisciplinare" che, tuttavia, a distanza di quasi trent'anni, non ha ancora visto la luce. Adesso però siamo davanti ad una vera e propria svolta.
    Una conferma in tal senso giunge dallo stesso dirigente generale dell'assessorato regionale ai Beni culturali Sergio Alessandro, che definisce questi lavori "il primo importante passo per la valorizzazione dell'intero complesso monumentale, all'interno del quale troverà finalmente la sua collocazione il museo".
    Guarda già al futuro Museo Regionale di Sciacca anche il soprintendente ai Beni culturali di Agrigento Michele Benfari, il quale fa notare come qui potranno trovare spazio esposizioni di tipo diverso: dall'archeologia del territorio (grazie alla collezione di uno studioso locale, l'avvocato Primo Veneroso) ad una pinacoteca con un vasto elenco di opere di pittori e scultori locali celebri in tutta Italia (Mariano Rossi, Giovanni Portaluni, Michele Blasco, Gaspare Testone, Francesco Laurana).
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA

      VideoAnsa Live ore 12 (ANSA)
      07 luglio, 11:15

      Ansa Live ore 12


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie