Coronavirus: Musumeci, accordo con Cina per dare risposte

(v. "Coronavirus: a Palermo primo aereo da Cina..." delle 09:25)

(ANSA) - PALERMO, 5 APR - "Appena abbiamo compreso la difficoltà della Protezione civile nazionale nel far fronte alle richieste di tutte le Regioni ci siamo mossi per trovare un rimedio e dare risposta a tutti. Ci son volute più di due settimane di lavoro e confesso che fino all'ultimo abbiamo temuto che l'importante acquisto potesse saltare". Così il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci commenta l'arrivo a Palermo del primo aereo cargo proveniente dalla Cina con 40 tonnellate di dispositivi di protezione individuale per fronteggiare l'emergenza coronavirus nell'isola.
    "Nel frattempo, abbiamo avuto contatti anche con aziende siciliane e spero che presto arrivino altri analoghi risultati.
    Intanto, questo primo materiale sarà distribuito già da subito per garantire tutela e sostegno al personale medico e sanitario impegnato in prima linea nei nostri ospedali. E' una iniziativa - conclude il presidente - portata avanti nella leale collaborazione con lo Stato, a cui il mio governo non si è mai sottratto".(ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie