Musumeci, disinnescare bomba sociale

Governatore,in sofferenza chi portava a casa 30-50 euro a giorno

(ANSA) - PALERMO, 29 MAR - "Due settimane di inattività hanno messo in sofferenza una società fatta di lavoratori precari e di gente che la mattina deve portare a casa 30-50 euro. Dobbiamo consentire alle persone di potere mettere qualcosa a tavola, soffrono tutti i lavoratori dipendenti, le imprese ma soprattutto chi non ha niente e vive delle attività del quotidiano: abbiamo il dovere di disinnescare questa bomba, per fortuna in Sicilia non c'è sta alcuna azione di violenza, a parte due-tre episodi". Così il governatore della Sicilia, Nello Musumeci. "Noi abbiamo stanziato ben 100 milioni destinati esclusivamente all'assistenza alimentare - ha aggiunto - Sono contento che su questo esempio il governo nazionale ha adottato altri provvedimenti".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie