Urbanistica: recupero borghi spopolati, l'esempio di Salemi

Fondazione Sicilia premia progetto Politecnico di Torino

(ANSA) - PALERMO, 20 FEB - Un progetto di recupero e riqualificazione del centro storico di Salemi (Trapani) diventa un modello di riferimento per le politiche di rinascita dei borghi abbandonati. Il progetto "Riabitare Alicia" (il nome dell'antica città), presentato dal dipartimento Architettura e design del Politecnico di Torino, è stato scelto e premiato (altri tre sono stati segnalati) dalla Fondazione Sicilia che nel 2019 ha promosso un'iniziativa per la valorizzazione dei centri minori. I risultati del bando, che intendeva stimolare studi e proposte, sono stati presentati a palazzo Branciforte alla presenza del presidente della Regione, Nello Musumeci.
    "Il recupero delle aree interne - ha detto Musumeci - deve essere parte fondamentale di una seria politica del territorio.
    E' un tema di straordinaria attualità dare slancio vitale a borghi altrimenti destinati alla depressione".
    Sono tante, ha aggiunto Raffaele Bonsignore presidente di Fondazione Sicilia, le ragioni del declino dei borghi: "Quelle naturali riconducibili ai fenomeni di spopolamento e quelle economiche e sociali collegate alla crisi dell'agricoltura e delle altre attività produttive tradizionali".
    Un quadro delle tendenze depressive ma anche dei progetti di rilancio è stato dato dall'urbanista Maurizio Carta mentre Salvatore Bartolotta, coordinatore regionale dei "Borghi più belli d'Italia", ha dato indicazioni sull'entità dei fenomeni di spopolamento. Novara di Sicilia, nel Messinese, aveva per esempio 9 mila abitanti. Ne sono rimasti meno di mille. Nel 2019 si sono registrate 21 morti e solo tre nascite. L'andamento demografico negativo tocca gran parte dei 132 comuni dell'entroterra e dei 21 borghi siciliani. Il progetto su Salemi, che reca ancora le ferite del terremoto del '68, offre riferimenti e linee generali anche alle politiche del territorio. Nel caso concreto prevede interventi orientati al recupero architettonico che diano valore ai luoghi non solo "in chiave nostalgica rispetto alla memoria del passato ma attraverso uno sguardo propositivo rivolto al futuro".(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie