Rifiuti, sequestro beni a imprenditore

Donzelli arrestato nell'operazione plastic free a ottobre

(ANSA) - RAGUSA, 11 FEB - La Dia di Catania ha eseguito un decreto di sequestro di beni per 5 milioni all'imprenditore di Vittoria (Rg), Giovanni Donzelli, 71 anni, emesso dal Tribunale di Catania sezione misure di prevenzione. La ditta di Donzelli è specializzata nel settore del recupero e della trasformazione di materie plastiche. Con il provvedimento è stato disposto il sequestro di diverse aziende operanti nel settore della raccolta e riciclaggio della plastica, immobili e terreni, autovetture, conti correnti e disponibilità bancarie. Giovanni Donzelli è stato arrestato insieme al figlio Raffaele e all'ex collaboratore di giustizia Claudio Carbonaro lo scorso 24 ottobre nell'operazione 'Plastic free' ed è accusato di diversi reati tra cui il traffico illecito di rifiuti aggravato.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie