Cuoco trovato morto, è omicidio

Autopsia conferma delitto avvenuto per asfissia

(ANSA) - RAGUSA, 13 NOV - I carabinieri di Modica, dopo l'autopsia eseguita ieri sul cadavere del cuoco Giuseppe Lucifora, di 58 anni, ritrovato morto nella sua abitazione di Modica, hanno confermato che si tratta di un omicidio. "Il decesso è avvenuto per asfissia indotta da azione violenta altrui", scrivono i militari. A questo punto la pista privilegiata è quella degli ambienti vicini al cuoco, personaggio noto in città, molto eclettico e istrionico. Non è esclusa la pista del delitto a sfondo sessuale.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere