Letterattura: al via Rassegna "Donne in amore" al Salinas

Il 21 settembre con Vasta. Poi Stancanelli,Terrinoni e Terranova

(ANSA) - PALERMO, 20 SET - Ritorna la rassegna "Donne in amore", progetto della giornalista Sara Scarafia, sostenuto dall'azienda vitivinicola Planeta, in partnership col Museo Salinas e CoopCulture. Domani 21 settembre alle 18,30 lo scrittore Giorgio Vasta parlerà di dieci bambine narrative, tra letteratura e cinema "Da Alice a Zazie: dieci bambine da (non) frequentare". A seguire una performance musicale di Serena Ganci e Gabito Bevilacqua Il 26 ottobre ci sarà Teresa Ciabatti, scrittrice , sceneggiatrice , finalista al premio Strega nel 2017 con il suo romanzo "La più amata"(Mondadori): parlerà di Mrs Havisham di Grandi Speranze di Dickens ovvero "La costruzione della bambina perfetta". Ancora Elena Stancanelli con "Jane Eyre e Bertha, due eroine tra la brughiera e i Caraibi" metterà insieme il capolavoro di Charlotte Brontë e Il grande mare dei sargassi di Jean Rhys. Il 14 dicembre Enrico Terrinoni su Molly Bloom moglie immaginaria di Leopold Bloom, il protagonista dell'Ulisse di James Joyce. Enrico Terrinoni, professore di Letteratura Inglese all'Università per stranieri di Perugia, traduttore e anglista, sta traducendo tutta l'opera di James Joyce e al Museo Salinas racconterà chi è il personaggio di Molly Bloom affiancato dalle letture di Daniela Macaluso. Il 15 dicembre tocca a Nadia Terranova, che con "Addio Fantasmi" è stata nella cinquina del Premio Strega su "Elizabeth Bennet: una ragazza contemporanea" sull'eroina di Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere