Marcellino nuovo sovrintendente Foss

Lascia seduta segretario Musumeci. Santoro, scelto per meriti

(ANSA) - PALERMO, 24 GIU - L'Orchestra sinfonica siciliana ha un nuovo sovrintendente: è Antonino Marcellino, 57 anni, docente di musicologia all'università Tor Vergata di Roma. Lo ha nominato il cda della Foss, presieduto da Stefano Santoro. Al momento della votazione ha lasciato la seduta Marco Intravaia, che è anche segretario del presidente della Regione, Nello Musumeci. Intravaia aveva chiesto a Santoro di non deliberare la nomina del nuovo sovrintendente per arrivare a un commissariamento dell'ente. Santoro ha invece messo in votazione la delibera.
    "Abbiamo fatto - ha detto il presidente della Foss - una scelta sostenuta dal curriculum del professor Marcellino. E lo abbiamo fatto nell'interesse dell'Orchestra sinfonica ma anche dei siciliani".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      vai

      ANSA ViaggiArt

      Al confino a Ustica, testimonianze antifasciste

      Tra il 1926 e il 1927 nella piccola isola vennero confinati molti esponenti della sinistra italiana, da Gramsci a Bordiga. La testimonianza del loro passaggio in una mostra a Palermo

      Confino degli antifascisti a Ustica, mostra di foto a Palermo (ANSA)