Nubifragio a Palermo, allagamenti e alberi divelti

Ottanta interventi dei vigili del fuoco, voli annullati

     Sono stati 80 gli interventi dei vigili del fuoco a causa del nubifragio, accompagnato da una grandinata, che si è abbattuto su Palermo. Allagamenti e infiltrazioni d'acqua si registrano in tutta la città; decine gli alberi divelti dalla furia del vento. Strade allagate in via Messina Marine, dove si trova l'ospedale Buccheri La Ferla, e davanti il Policlinico. Disagi nei collegamenti aerei a causa del maltempo anche nello scalo Falcone Borsellino di Palermo. Sono stati cancellati i voli della Ryanair per Roma delle 6.25 e per Verona delle 6.30. Cancellato anche il volo per Marsiglia. I passeggeri rimasti a terra hanno protestato tanto che è stato necessario l'intervento della polizia. Numerosi i voli partiti in ritardo come il Volotea per Bari previsto per le 7.15 che ha lasciato lo scalo solo alle 10, o il volo per Roma Alitalia delle 7.55 decollato alle 10.40. Ritardi anche per il volo per Roma e Torino della Ryanair che partiranno con un'ora di ritardo.  Allagamenti e disagi anche nei paesi della fascia orientale del capoluogo, da Altavilla Milicia a Cefalù.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie