Abusivismo: Verdi, no stop alle ruspe

Leader Verdi, pratiche illegali. Crocetta, utilizzo sociale

(ANSA) - PALERMO, 8 APR - "Si avvicinano le elezioni e all'Ars si torna a discutere di ddl sul condono edilizio, micidiale arma elettorale". Lo dice il coordinatore nazionale dei Verdi Angelo Bonelli. Ma per il governatore Rosario Crocetta si tratta dell'utilizzo sociale dei beni abusivi. "Probabilmente si è fatta confusione tra qualche testo presentato all'Ars da singoli deputati, con l'ipotesi sulla quale sta lavorando l'assessorato". "Crocetta si affretta a dire che non ci sarà alcuna sanatoria edilizia, e questo è un fatto di una gravità inaudita perché non può essere fermata l'applicazione di una legge nazionale o, addirittura, manometterla: Crocetta non giochi con le parole.
    Solo in Italia la politica stimola e accarezza pratiche illegali".
    All'Ars c'è un ddl in Commissione ambiente che porta il titolo di "Testo unico dell'edilizia", mentre il governo sarebbe in procinto di presentare un proprio provvedimento per sospendere le demolizioni - anche quelle entro i 150 metri dalla costa - per un anno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie