Aereo ultraleggero precipita ad Agrigento, morto il pilota

L'uomo aveva 55 anni

Un aereo ultraleggero è precipitato nei pressi della strada che collega Agrigento a Favara. Nell'incidente è morto il pilota, Salvatore Cannella, di 55 anni. Sul posto sono appena giunti i soccorritori e le forze dell'ordine.

L'aereo, modello Tecnam ultra 2000 Rg, utilizzato in passato dalla Guardia Costiera ausiliaria, era stato acquistato dall'uomo.

Secondo il racconto di un testimone l'ultraleggero, che stava volando a bassa quota per effettuare delle riprese televisive, a un certo punto è finito contro i cavi ad alta tensione di un elettrodotto precipitando poi sulla strada statale 640 che attualmente è chiusa al traffico per i lavori di raddoppio della carreggiata. Il testimone ha subito cercato di soccorrere il pilota, rimanendo anche leggermente ferito a un braccio, ma non c'era più nulla da fare. Salvatore Cannella è morto sul colpo. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie