Sardegna

Coldiretti: Campagna amica, in tre anni +46% di clienti

Cresciuto anche il peso dello scontrino medio (+ 26%)

Campagna Amica conquista sempre più la fiducia dei clienti sardi. Secondo i dati diffusi da Coldiretti Sardegna, negli ultimi tre anni il numero di acquirenti che fanno la spesa nei mercatini di Campagna Amica è cresciuto del 46%. Un aumento degli afflussi che ha fatto crescere anche il peso dello scontrino medio, salito del 26%. Risultati di tutto rispetto per la rete di vendita di Coldiretti nata nel 2008 e ora diventata la più estesa del mondo sotto un unico marchio.

"Abbiamo saputo far crescere l'aspetto economico sempre accompagnato da forti valori sociali e solidali", ha spiegato il presidente regionale Battista Cualbu, nel corso di un webinar dedicato proprio a Campagna Amica Sardegna, che si è svolto martedì pomeriggio. "I nostri mercati sono dei grandi punti di aggregazione, in cui si è creato un forte legame di fiducia tra agricoltore e consumatore costruito grazie anche a scelte difficili con l'allontanamento dalla rete di quelle aziende che non si sono dimostrate all'altezza di poter rispettare il patto siglato con il consumatore".

A tessere le lodi della rete di vendita Coldiretti sono anche gli stessi consumatori, per voce del presidente di Adiconsum Sardegna, Giorgio Vargiu: "È un percorso comune e trasparente nato dal Patto fra i due principali attori del mercato che sono anche i soggetti più deboli. Abbiamo dato vita a un ponte ideale creando una comunità che va difesa e migliorata tutti i giorni". E a rimarcare l'importanza sociale dei mercatini di Campagna Amica ci ha pensato l'arcivescovo di Sassari, Gianfranco Saba: "La spesa sospesa di Campagna Amica ha un impatto di positività in un momento di crisi sociale. Condividere con l'altro ciò che possiedo fa parte del mondo agropastorale. È un fondamento teologico che dà risalto ad una economia del dono".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie