Contagi in calo ma resta alto numero morti

Sono 233 i nuovi casi e 15 i decessi, +12 ricoverati in ospedale

Si riabbassa la curva dei contagi in Sardegna - 233 i nuovi casi (34.669 dall'inizio dell'emergenza) - ma non cala il numero dei morti. Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale sono stati rilevati, infatti, 15 decessi che fanno salire il numero complessivo dei morti a 865. In totale sono stati eseguiti 516.015 tamponi con un incremento di 3.034 test.

Sono invece 532 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (+10), mentre sono 47 (+2) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 16.868. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 15.979 (+193) pazienti guariti, più altri 378 guariti clinicamente. Sul territorio, dei 34.669 casi positivi complessivamente accertati, 7.921 (+51) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 5.731 (+79) nel Sud Sardegna, 2.784 (+10) a Oristano, 7.022 (+52) a Nuoro, 11.211 (+41) a Sassari.
  

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie