Quarantene e scuole chiuse, monitoraggio a Oristano

Incontro tra sindaco, assessore e dirigenti scolastici

Tre classi in quarantena nella scuola dell'infanzia, alle elementari e alle medie e alcuni istituti superiori chiusi a causa dei contagi. È la fotografia delle scuole di Oristano fatta dal sindaco, Andrea Lutzu e dall'assessore Massimiliano Sanna che hanno incontrato, da remoto, i dirigenti scolastici cittadini. "Sulle scuole oristanesi da oggi avviamo un monitoraggio quotidiano - ha evidenziato il primo cittadino -. Se la situazione dei contagi dovesse peggiorare saremo pronti a intervenire con chiusure per scongiurare conseguenze peggiori. Purtroppo non c'è la garanzia che i numeri rimangano questi e i bollettini quotidiani, anzi, offrono la testimonianza di una situazione che sta peggiorando velocemente. D'intesa con i dirigenti scolastici abbiamo stabilito di effettuare una ricognizione quotidiana per capire l'evoluzione della diffusione del virus tra studenti e personale scolastico". Il sindaco poi spera che l'introduzione della didattica a distanza nelle scuole superiori, con la riduzione dell'utilizzo dei mezzi pubblici "sia una misura sufficiente a contenere la diffusione del virus. Ma se anche questo non dovesse bastare siamo pronti ad assumerci la responsabilità di decisioni coraggiose".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie