Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Otto furti in 5 anni in casa di anziani, preso ladro seriale

Otto furti in 5 anni in casa di anziani, preso ladro seriale

Arrestato a Cagliari dalla Polizia, trafugati oltre 73mila euro

CAGLIARI, 25 gennaio 2023, 15:54

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Faceva finta di essere dipendente del servizio idrico regionale per entrare nelle case degli anziani, poi rubava soldi e gioielli. E lo faceva spesso: il trucco, secondo la Polizia, era stato messo in pratica otto volte in 5 anni, dal 2017 al 2022. Un anno fa aveva il colpo con il bottino più ingente: oltre 70 mila euro, tutti i risparmi di una novantenne. Ora la Squadra mobile della questura di Cagliari lo ha arrestato in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere firmata dal gip del tribunale: si tratta di un disoccupato di 58 anni. Vittime preferite, gli anziani, soprattutto donne ultra ottantenni.

La tattica era sempre la stessa: diceva che doveva restituire del denaro pagato con una bolletta, il cui importo però era superiore al consumo reale di acqua. L'uomo si faceva cambiare una banconota per poter saldare i conti oppure chiedeva di aprire tutti i rubinetti della casa, per verificare il corretto funzionamento del contatore. Poi, approfittando di un momento di distrazione dell'anziano, riusciva a trovare soldi e gioielli, in genere custoditi nei cassetti o negli armadi. Le indagini sono iniziate dopo il furto da oltre 70mila euro. Gli investigatori hanno ricostruito i vari episodi riprendendo in mano e studiando decine di fascicoli, alla ricerca dei casi che presentavano le stesse particolarità.

Il sospettato è stato identificato grazie a numerose telecamere presenti vicino alle abitazioni nelle quali sono stati consumati i furti. La Polizia scientifica è poi risalita alla fisionomia dell'uomo attraverso l'analisi delle immagini acqusite e alla misurazione dei suoi tratti somatici avvalendosi dei fotogrammi. Sequestrati nell'abitazione del 58enne oltre 28 mila euro in contanti, diversi oggetti in oro e numerose custodie per gioielli vuote. Sono stati sottoposti a sequestro preventivo anche una moto e un'autovettura acquistati dall'uomo subito dopo il colpo da 70 mila euro. Durante gli otto furti oggetto di indagine sono stati sottratti complessivamente oltre 73 mila euro e gioielli per un valore di circa 10 mila euro.
  

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza