Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Incendi: sciopero Forestas revocato, trovato l'accordo

Incendi: sciopero Forestas revocato, trovato l'accordo

Sottoscritto contratto su orari lavoro, in campo anche assessori

Niente sciopero marted' 12 luglio per i dipendenti di Forestas. Nell'incontro decisivo nella sede dell'agenzia con i sindacati, cominciato in tarda mattinata e concluso nel pomeriggio, in campo anche gli assessori regionali del Personale Valeria Satta e della difesa dell'ambiente Gianni Lampis. Alla fine è arrivata la firma del contratto in materia di orario di lavoro. E con la sigla anche la revoca dell'astensione dal lavoro.
    Nel corso della riunione - spiegano i sindacati Uil-Fpl, Fesal Ras e Clares Cisal - nonostante un'ultima forte discussione con la dirigenza dell'agenzia, si è trovata alla fine la mediazione definitiva, con la condivisione positiva dei punti che avevano portato alla rottura della trattativa. Previsto- continuano le sigle - il pagamento delle maggiorazioni e indennità per il personale impegnato in turni di lavoro. E sono stati definiti gli aspetti relativi alle sedi di lavoro (con l'individuazione dei punti per la verifica delle presenze e di inizio e fine della giornata lavorativa), e quelli relativi alle limitazioni nell'utilizzo dei veicoli personali per svolgere le attività.
    Inoltre, è stato accolto l'articolo sui permessi personali che consentirà al personale operativo di poterli finalmente utilizzare anche attraverso l'autocertificazione. Gli assessori - raccontano i sindacati - hanno ribadito l'impegno e la disponibilità per trovare, infine, in sede di contrattazione collettiva, una soluzione per l'indennizzo da riconoscere ai lavoratori nei casi di utilizzo dei veicoli personali: una questione che sarà oggetto di una prossima intesa formale.
    "Riteniamo opportuno esprimere il nostro apprezzamento per l'impegno dimostrato nel corso della vertenza dai due assessori Satta e Lampis - scrivono i sindacati - che in particolare hanno dato un importante contributo, presenziando per tutta la durata della trattativa ed esprimendo chiaramente la volontà di arrivare all'accordo. Ringraziamo anche il commissario dell'agenzia Giovanni Caria, che nonostante la rottura, si è impegnato costantemente per la ripresa del dialogo".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie