Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. >ANSA-IL-PUNTO/COVID:virus corre ma ricoveri giù in Sardegna

>ANSA-IL-PUNTO/COVID:virus corre ma ricoveri giù in Sardegna

Tre vittime. Mini lockdown di 10 giorni a Burcei

(ANSA) - CAGLIARI, 14 GEN - Il virus continua a correre in Sardegna, con casi in aumento e tre nuove vittime, ma nelle ultime 24 ore si registra un calo dei ricoveri in ospedale.
    Sono 1.549 i casi confermati di positività al Covid (1.296 nel precedente bollettino) sulla base di 4.757 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 19.867 tamponi per un tasso di positività del 7,8%.
    I pazienti nei reparti di terapia intensiva scendono a 26 (- 2), quelli in area medica a 227 (- 4); 18.934 sono i casi di isolamento domiciliare (+ 765).
    Si registrano tre decessi: un uomo di 79 anni e una donna di 83 residenti nella Città Metropolitana di Cagliari, e una donna di 81 anni della provincia di Oristano.
    Intanto a Burcei, nel sud Sardegna, per 10 giorni scatterà un mini lockdown a causa dell'attuale situazione epidemiologica che, spiega il sindaco Simone Monni, "presenta le condizioni di un rapido peggioramento con la probabilità di un ulteriore incremento della diffusione del virus".
    L'ordinanza prevede sino al 24 gennaio compreso il coprifuoco dalle 22 alle 5 del mattino seguente mentre gli spostamenti sono consentiti solo "per comprovate esigenze lavorative e di studio, motivi di salute, e situazioni di necessità, per la cura e la visita di congiunti anche al di fuori del territorio comunale.
    Sarà necessaria l'autocertificazione. Sospesa l'attività didattica in presenza per le scuole di ogni ordine e grado e stop alle attività commerciali al dettaglio, eccetto la vendita di generi alimentari e di prima necessità con chiusura alle 20.
    La pandemia spegne anche i fuochi di Sant'Antonio Abate che animano le piazze dei paesi della Sardegna centrale, quando intorno ai falò, il 16 e il 17 gennaio, fanno la prima uscita le maschere barbaricine aprendo così i festeggiamenti del Carnevale. Il divieto arriva dal decreto del Governo che, con il dilagare della variante Omicron, ha imposto una stretta sugli eventi ritenuti a rischio, stabilendo lo stop per feste in piazza fino al 31 gennaio. I sindaci del Nuorese faranno rispettare la prescrizione ma a malincuore: "Le misure sanitarie sono necessarie ma lo stop al Carnevale è un colpo per l'economia locale", denunciano gli amministratori. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie