Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Oristano più sicura d'Italia: sindaco, fare sempre meglio

Oristano più sicura d'Italia: sindaco, fare sempre meglio

Lutzu, negli ultimi 30 anni simbolo di sicurezza e giustizia

"Ancora una volta una fonte autorevole certifica un'eccellenza della nostra città e della provincia. Da tanti anni Oristano è in vetta a questa speciale classifica elaborata dal Sole 24 ore sui dati del Ministero dell'Interno e dell'Istat e nel 2019, nella sede del Sole 24 ore, Oristano guadagnò il premio per la provincia e la città che negli ultimi 30 anni è stata simbolo di sicurezza e giustizia.
    Sono dati che ci inorgogliscono e ci spingono a fare sempre meglio per difendere il nostro titolo di città tranquilla. Non è un caso se a un assessore ho affidato la delega alla sicurezza che per noi è un valore primario". Così il sindaco di Oristano Andrea Lutzu commenta il primato di città e provincia più sicura d'Italia.
    "Le classifiche sulla qualità della vita spesso sono dominate da città del nord, ma su alcune tematiche Oristano eccelle e tra queste proprio la sicurezza - commenta l'assessora alla Sicurezza Maria Bonaria Zedda -. Su giustizia e sicurezza abbiamo radici culturali e sociali profonde, che trovano fondamento nella Carta de Logu promulgata Eleonora d'Arborea nel periodo giudicale. La sicurezza è un valore fondamentale per i cittadini, ma anche per chi vuole fare impresa. Il dovere delle istituzioni è agire per preservarlo. In questo senso si devono leggere le iniziative varate in questi anni per la sicurezza urbana, gli accordi interistituzionali e le politiche giovanili, ma anche azioni concrete come la rete di videosorveglianza che oggi è uno dei più validi deterrenti contro un certo tipo di reati".
    Oristano è la provincia dove si registrano meno furti con strappo e tra quelle che fanno registrare meno danneggiamenti, truffe e frodi informatiche, sfruttamento della prostituzione e pornografia minorile, lesioni dolose, omicidi volontari, furti (motocicli, ciclomotori e autovetture, con destrezza, in abitazione, esercizi commerciali e pubblica via). Decisamente meno confortanti i dati relativi alle denunce per percosse (49) e settimo posto, tentati omicidi (4) e 16/o posto e omicidi colposi (7) con il 10/o posto.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie