Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Fiamme alte in baraccopoli sgomberata, ipotesi rogo doloso

Fiamme alte in baraccopoli sgomberata, ipotesi rogo doloso

Cagliari, esplosioni e fumo denso per tutta la notte

Un infernodi fuoco, fiamme altissime visibili a chilometri di distanza, esplosioni a ripetizione e una fitta coltre di fumo che ha avvolto tutta l'area. È quanto accaduto ieri notte nella ex baraccopoli di via San Paolo a Cagliari. Poche ore dopo lo sgombero è divampato un rogo che ha avvolto i cumuli di rifiuti e le macerie di quanto restava della baracche.

 La polizia municipale di Cagliari ha avviato le indagini e l'ipotesi più avvalorata resta quella dolosa. Gli agenti, coordinati dal comandante Guido Calzia hanno recuperato le riprese delle telecamere di videosorveglianza della zona e, nelle prossime ore, visioneranno i filmati che hanno ripreso le varie fasi dell'incendio e potrebbero aver immortalato anche chi lo ha appiccato. Ma non solo. La polizialocale sta anche sentendo i residenti della zona che potrebbero aver notato qualche cosa. Infine si attende la relazione conclusiva dei vigili del fuoco che potrebbe fornire ulteriori elementi utili alle indagini.

Le fiamme sono divampate dieci minuti prima delle 22. Nel giro di breve tempo il fuoco si è propagato avvolgendo ogni cosa. I residenti della zona hanno prima sentito alcune esplosioni e poi si è sollevata una fitta coltre di fumo densissimo e nauseabondo che ha coperto il cielo sopra Santa Gilla. Sul posto sono subito arrivate due squadre dei vigili del fuoco, la polizia municipale e gli agenti della squadra volante. Via San Paolo è stata chiusa al traffico per consentire le operazioni di spegnimento. Il lavoro dei vigili del fuoco non è stato assolutamente facile a causa della presenza tra le macerie e i rifiuti di bombole di Gpl e acetilene, ma anche per le linee della media tensione che si trovano sopra l'area.

Per tutta la notte i vigili del fuoco, anche con l'ausilio di una autobotte arrivata dal distaccamento aeroportuale, hanno lavorato per spegnere il rogo. L'intervento non è ancora concluso. Anche questa mattina i vigili del fuoco stanno spegnendo gli ultimi focolai e mettendo in sicurezza l'area. Via San Paolo è ancora chiusa. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie