Sardegna

Fondi Sardegna: ex consigliere An condannato a 3 anni

Accusato di peculato per 70mila euro di spese

L'ex consigliere regionale della Sardegna Matteo Sanna (An) è stato condannato a 3 anni e mezzo per peculato. I giudici della seconda sezione del Tribunale di Cagliari hanno accolto la richiesta del pubblico ministero Marco Cocco.

 L'ex esponente di Alleanza Nazionale era accusato di peculato aggravato nell'inchiesta sulla gestione dei fondi destinati ai gruppi consiliari della tredicesima e quattordicesima legislatura, che ha coinvolto un'ottantina di politici sardi di tutti gli schieramenti.

 A Sanna - difeso dagli avvocati Ivano Iai e Roberta Campesi - la Procura contestava originariamente oltre 120mila euro percepiti dal luglio 2004 al marzo 2009, ma poi la cifra era scesa attorno ai 70mila euro per effetto delle prescrizioni. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie