Sardegna

Covid: stop test Croce Rossa, a Cagliari oltre 30mila tamponi

Nelle prossime settimane via anche ospedale da campo a Nuoro

Su 39.549 tamponi rapidi effettuati da giugno a settembre nelle stazioni ferroviarie italiane, ben 30.042 sono stati eseguiti a Cagliari: 734 sono quelli risultati positivi, mentre oltre 29mila i negativi. Alla vigilia della chiusura del servizio gratuito offerto dalla Croce Rossa italiana, il bilancio è quello di "un successo", come evidenzia il presidente regionale dell'organizzazione, Sergio Piredda.
    "Esprimo una grande soddisfazione per il lavoro silenzioso e giornaliero fatto dal Comitato di Cagliari, che ha avuto anche un'appendice fuori provincia, in occasione del festival dire giorni Cabudanne de sos poetas a Seneghe - dice all'ANSA - I numeri ci dicono che la popolazione ha gradito tantissimo, tanto che alcuni giorni si sono create immense file. Con questa iniziativa la Croce Rossa ha contribuito in modo pregnante alle esigenze della popolazione, ponendo un tassello fondamentale per questa campagna per combattere il Covid".
    Nel frattempo, secondo quanto si apprende, nelle prossime settima è previsto lo smontaggio dell'ospedale da campo realizzato dalla Croce Rossa davanti all'ospedale San Francesco di Nuoro e che era stato utilizzato durante alcune fasi della terza ondata.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie